Schalke 04-Villarreal 3-1: Primo ko estivo

I tedeschi si aggiudicano la Hero Cup, quadrangolare con Colonia e Bologna

Il Villarreal cade per la prima volta in questo pre-campionato dopo aver inanellato una striscia di quattro vittorie (non accadeva da dodici anni). Stavolta l’avversario è stato di un livello superiore ai precedenti, ma contro lo Schalke 04 si è visto un buon Sottomarino giallo nel complesso. I tedeschi hanno rinunciato al controllo della gara ma hanno saputo pungere con due contropiedi letali, salvo chiudere l’incontro nel finale con un calcio di punizione diretto.

Per l’ultima gara in Austria, alla Saalfelden Arena, Javi Calleja ha provato un 4-2-3-1 asimmetrico con Moi Gómez a sinistra molto più basso di Gerard Moreno a destra e Iborra fare da raccordo tra Bacca e il centrocampo. Mentre in mezzo al campo ha debuttato il neo-arrivato Zambo Anguissa al fianco di Santi Cazorla. La squadra ha tenuto molto bene il campo ma la sensazione è che Gerard Moreno come ala non abbia funzionato, mentre Cazorla ha giocato qualche metro troppo vicino alla difesa. Nonostante la circolazione insistita lo Schalke 04 ha sfruttato le transizioni negative molto bene: così è arrivato il vantaggio di Burgstaller.

Il pareggio di Iborra, su assist di Cazorla, ha sancito l’incisività del centrocampista in una posizione più avanzata. Anche se nella seconda parte Calleja lo ha abbassato al fianco di Cazorla in un 4-4-2 più classico. L’uscita di Zambo Anguissa per Toko Ekambi ha riportato l’assetto in linea con il camerunense esterno offensivo sulla fascia sinistra. Ekambi a sinistra e Gerard Moreno a destra sono soluzioni che potrebbero funzionare, ma probabilmente solo con un 4-3-3 e non in un 4-2-3-1 o in un 4-4-2.

A ridosso della ripresa è arrivato il nuovo vantaggio dei tedeschi con un contropiede finalizzato da Boujellab. Il Villarreal ha tentato di riprendere in mano la gara, c’è riuscito territorialmente ma non nel risultato, salvo poi affondare su un calcio di punizione dal limite su cui Andrés Fernández neanche ci ha provato. Restano molte sensazioni negative in tutti i reparti, dalle distrazioni difensive alla generosità offensiva.

Con questa vittoria lo Schalke 04 si è aggiudicato la Hero Cup, quadrangolare di sole quattro partite che visto partecipare anche il Colonia e il Bologna. La prossima amichevole del Villarreal sarà mercoledì sera contro il modesto La Nucía che inaugurerà il nuovo stadio di atletica leggera del paese. Nel frattempo la squadra farà ritorno alla base, mentre da lunedì dovrebbe riaggregarsi al gruppo anche Chukwueze, finora in vacanze post-coppa d’Africa.

Tabellino:
Schalke 04 (4-3-3): Nübel; Kenny, Nastasić, Stambouli, Oczipka; Mascarell, Serdar (75’ Eggert), Boujellab (67’ Ceka); Harit (75’ Firat), Burgstaller (84’Lübbers), Raman (70’ Candan). All. David Wagner.
Villarreal (4-2-3-1): Andrés Fernández; Mario Gaspar, Albiol (70’ Funes Mori), Pau Torres, Quintillà (70’ Jaume Costa); Cazorla (76’ Trigueros), Zambo Anguissa (46’ Toko Ekambi); Gerard Moreno, Iborra (76’ Morlanes), Moi Gómez (82’ Leo Suárez); Bacca (70’ Raba). All. Javi Calleja.
Gol: 22’ Burgstaller, 35’ Iborra, 48’ Boujellab, 86’ Oczipka
Arbitro: Stefan Eder (AUT). Ha ammonito Burgstaller.

About Mihai C. Vidroiu 649 Articoli
Mi chiamo Mihai Vidroiu, ma per tutti sono semplicemente Michele, sono cresciuto a Roma, sponda giallorossa. Ho inoltre una passione smodata per il Villarreal, di cui credo di poter definirmi il maggior esperto in Italia. Ah, sono anche modesto a volte.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*