Álvaro González va all’Olympique Marsiglia

Si tratta di un prestito, ma dovrebbe esserci un obbligo di riscatto

Álvaro González

Álvaro González è stato ceduto in prestito all’Olympique Marsiglia. Il centrale aveva visto le sue possibilità di giocare titolare al Villarreal notevolmente diminuite dopo l’arrivo di Raúl Albiol e alla prima offerta interessante il Sottomarino ha deciso di cederlo. L’operazione dovrebbe prevedere un obbligo di riscatto di circa cinque milioni di euro. Questa formula dovrebbe permettere al club francese di posticipare l’acquisto del giocatore e contabilizzarlo nell’esercizio 2020/21.

Álvaro era stato acquistato dall’Espanyol per quattro milioni di euro, più un piccolo bonus mai specificato, solo tre anni fa. In queste tre stagioni si è fatto amare da gran parte della tifoseria per il suo carattere e la sua grinta. Arrivò come terzo centrale, ma alla fine si è imposto come un difensore di grandi garanzie. Anche in una stagione disgraziata come questa appena trascorsa ha dimostrato di essere sempre uno dei migliori in campo.

Probabilmente il sogno era quello di vedere una coppia difensiva composta da lui e Raúl Albiol, ma essendo entrambi destri questo rimarrà solo un sogno. Proprio la questione della posizione è uno dei dubbi rimasti: adesso in rosa ci sono tre centrali sinistri (Funes Mori, Ruiz e Pau Torres) e uno solo destro (Albiol). Nella conferenza di presentazione di Moi Gómez, l’a.d. Fernando Roig Negueroles ha ribadito che non sono previsti altri movimenti in quel ruolo, ma se dovesse arrivare un’offerta interessante per Ruiz potrebbe essere ceduto e in quel caso si cercherebbe un centrale destro sul mercato.

Fra le prossime operazioni previste in entrata dovrebbe mancare solo quella del centrocampista centrale, definita la massima priorità a inizio campagna. È probabile che sarà il trasferimento economicamente più importante dell’estate, ma di nomi ne girano pochi: l’unico tentativo che è emerso è stato per Arambarri del Getafe per il quale sarebbero stati messi sul tavolo quindici milioni di euro, ritenuti insufficienti. Un altro movimento su cui si sta lavorando è quello dell’ala Ontiveros del Malaga, pista momentaneamente raffreddata ma che potrebbe sbloccarsi nelle prossime settimane.

About Mihai C. Vidroiu 631 Articoli
Mi chiamo Mihai Vidroiu, ma per tutti sono semplicemente Michele, sono cresciuto a Roma, sponda giallorossa. Ho inoltre una passione smodata per il Villarreal, di cui credo di poter definirmi il maggior esperto in Italia. Ah, sono anche modesto a volte.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*