Villarreal- West Bromwich 3-0: Subito terno secco!

In gol Gerard Moreno, Trigueros su rigore e Bacca, la nota negativa è l'infortunio muscolare di Alberto Moreno

La nuova stagione inizia alla grande per il Villarreal di Javi Calleja, che supera il West Bromwich Albion per tre a zero. Bisogna considerare che il gruppo è tornato ad allenarsi solo da lunedì scorso e che quindi queste prove non possono dare indicazioni concrete, ma solo sensazioni sparse. L’incontro si è tenuto allo stadio Camilo Cano di La Nucia, in provincia di Alicante, di fronte a meno di 2.500 spettatori. Molti dei quali britannici (siamo a pochi chilometri da Benidorm, nota località turistica molto amata oltremanica).

Calleja ha provato un classico 4-4-2 in linea per tutta la gara. Nel primo tempo si sono viste molte facce nuove: Rubén Peña a destra e Albiol al centro, oltre a molti canterani tra cui Iván Martín. Il vantaggio è arrivato dopo pochi minuti grazie a un calcio d’angolo calciato da Trigueros e ribadito in rete da Gerard Moreno. Il centrocampista spagnolo è stato il migliore in campo nella prima parte di gara, ha amministrato la maggior parte dei palloni e l’augurio è quello di rivederlo ai livelli raggiunti due-tra anni fa dopo una stagione caratterizzata dagli infortuni. È stato lui a calciare anche il rigore assegnato nel finale che è valso il raddoppio.

Nel secondo tempo Calleja ha cambiato tutto l’undici. A sinistra si è visto Alberto Moreno, ma dopo soli quattro minuti ha dovuto abbandonare il terreno di gioco per un guaio muscolare. Al suo posto è retrocesso Jaume Costa, inizialmente schierato a centrocampo, e più avanti è entrato il canterano Fran Álvarez. Si è così formato un centrocampo molto giovane con Morlanes in cabina di regia e al suo fianco il classe 2000 Carlos Beitia. Sull’altra fascia invece Leo Suárez, che è stato impegnato fino al 23 giugno nei play-off con il Mallorca, squadra a cui era andato in prestito a gennaio, e che ha deciso di accorciare le sue ferie pur di convincere il tecnico.

Altro particolare da segnalare la posizione di Iborra, che ha disputato il secondo tempo da attaccante pure al fianco di Bacca. Il colombiano ha segnato il tre a zero nel finale chiudendo definitivamente i conti. Numeri alla mano è il miglior inizio di pre-campionato da sette anni, quando il Villarreal esordì vincendo per quattro a uno contro una rappresentativa della propria cantera. Il prossimo incontro è previsto per sabato prossimo contro il Levante e si terrà sul campo del centro El Saler a Valencia. Il Villarreal ha venduto i diritti televisivi per tutte le amichevoli di pre-campionato alle emittenti locali, perciò sarà possibile vedere tutte le partite in televisione.

Tabellino:
Villarreal (4-4-2): Andrés Fernández; Rubén Peña, Albiol, Pau Torres, Quintillà; Iván Martín, Ramiro Guerra, Trigueros, Chuca; Raba, Gerard Moreno. (Secondo tempo): Asenjo; Mario Gaspar, Álvaro González, V. Ruiz, Alberto Moreno (49′ Fran Álvarez); Leo Suárez, Carlos Beitia, Morlanes, Jaume Costa; Iborra, Bacca. All. Javi Calleja.
West Bromwich Albion (4-4-2): Sam Johnstone; Allan Nyom, Kyle Bartley, Dara O’Shea, Kieran Gibbs; Kyle Edwards, Rekeem Harper, Jake Livermore, Matt Phillips; Olvier Burke, Jonathan Leko. Subentrati: Townsend, Ferguson, Brunt, Robson Kanu, Sam Field, Jack Fitzwater y Kane Wilson. All. Slaven Bilić.
Gol: 8′ Gerard Moreno, 45’+4 rig. Trigueros, 82′ Bacca.

About Mihai C. Vidroiu 589 Articoli
Mi chiamo Mihai Vidroiu, ma per tutti sono semplicemente Michele, sono cresciuto a Roma, sponda giallorossa. Ho inoltre una passione smodata per il Villarreal, di cui credo di poter definirmi il maggior esperto in Italia. Ah, sono anche modesto a volte.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*