Arriva Alberto Moreno, lascia Bonera

Inizia a prender corpo il nuovo Villarreal 2019/20, lascia l'ultimo italiano

Alberto Moreno

Era nell’aria da qualche settimana ma ieri è stato confermato anche dal Villarreal. È arrivata l’ufficialità di Alberto Moreno, che arriva a parametro zero dal Liverpool, e dell’addio di Daniele Bonera, che era in scadenza di contratto, e si aggregherà allo staff tecnico di Marco Giampaolo nella sua avventura al Milan. Continua perciò a prender forma il Villarreal della prossima stagione che da lunedì ha incominciato il ritiro estivo e sabato sarà già impegnato in amichevole contro il West Bromwich Albion.

L’arrivo di Alberto Moreno, terzino sinistro di ventisette anni, rinnova quasi completamente la difesa del Sottomarino giallo. Le uniche tre incorporazioni sono state difensori: Raúl Albiol al centro, Rubén Peña a destra e Moreno a destra, senza considerare Pau Torres, centrale che era in prestito al Malaga e che rileverà Bonera come quarto centrale. Dopo la brutta stagione appena conclusa dirigenza e allenatore hanno ritenuto opportuno puntellare il reparto difensivo.

Nel caso specifico Alberto Moreno, proprio come Rubén Peña sull’altra fascia, forzerà la cessione di uno dei due terzini. Non è chiaro se il partente sarà Jaume Costa o il giovane Quintillà. Probabilmente si aspetterà di capire il mercato: se dovesse arrivare un’offerta per Jaume Costa, che ha un contratto rilevante, verrà data priorità a quest’operazione, in caso contrario si potrebbe ripiegare sul prestito di Quintillà, formula più facile da far quadrare. Stesso discorso verrà fatto a destra per Mario Gaspar e Miguelón.

Mentre per quanto riguarda Daniele Bonera, nonostante il contratto in scadenza, era stato proposto al calciatore un prolungamento proprio come consuetudine da quando il centrale è sbarcato in Spagna. Stavolta però, vista l’età e i suoi acciacchi fisici, l’offerta non includeva un posto da quarto centrale difensivo della rosa, bensì da quinto. L’idea era quella di creare una figura a metà tra il calciatore e il collaboratore del tecnico per cementificare l’unità all’interno dello spogliatoio e che potesse anche fare da ponte con l’allenatore.

Contestualmente però Bonera aveva ricevuto una proposta da collaboratore anche dal Milan, dove Marco Giampaolo lo avrebbe voluto alla sua corte. Il richiamo del Belpaese e sopratutto della sua Milano, dove ha speso la maggior parte dei suoi anni da calciatore, ha infine prevalso. Così dopo quattro anni più che egregi l’ultimo italiano in rosa ha lasciato il Submarino amarillo. L’unico italiano rimasto nella Plana Baixa è Davide Castelli, attaccante 19enne del Villarreal C, che però è ancor ben lungi dal poter esordire in prima squadra.

About Mihai C. Vidroiu 589 Articoli
Mi chiamo Mihai Vidroiu, ma per tutti sono semplicemente Michele, sono cresciuto a Roma, sponda giallorossa. Ho inoltre una passione smodata per il Villarreal, di cui credo di poter definirmi il maggior esperto in Italia. Ah, sono anche modesto a volte.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*