Villarreal-Rayo Vallecano 3-1: +4 sul Celta!

Quarta vittoria consecutiva, seconda in Liga e zona retrocessione a distanza!

Rayo

Dopo un inverno a patire in zona retrocessione questa vittoria contro il Rayo Vallecano sa di primavera. In un delicatissimo scontro diretto contro la penultima in classifica vincere era importantissimo e il Villarreal ne è uscito a testa alta. Questa è la quarta vittoria di fila, la seconda consecutiva in Liga per la prima volta in stagione. E con la sconfitta del Celta a Barcellona adesso la zona retrocessione dista quattro punti.

Eppure la faccenda non si era messa per niente bene. Dopo appena venti minuti il Rayo aveva trovato un calcio d’angolo che gli aveva permesso di portarsi in vantaggio. Mario Suárez aveva anticipato Morlanes di testa e il pallone aveva preso una traiettoria imprendibile per Asenjo. In numeri: il decimo gol subito su gioco aereo in questo campionato. E solo il Leganés ha fatto peggio in tutta la Liga.

Ma nella ripresa ha ribaltato tutto Toko Ekambi. Prima sfrutta un pallone vagante per pareggiare il risultato e subito dopo si fa imbeccare da Iborra per trovare la doppietta che cambia volto alla gara. In centosei secondi la ribalta completamente con la doppietta più veloce dell’anno. E in Liga era dal 2013 che una doppietta non permetteva a una squadra in svantaggio di ribaltare il risultato.

Nel finale l’arbitro ha rischiato di perdere di mano l’incontro. Il nervosismo ha preso il sopravvento, ma il Villarreal non rischiato praticamente niente. A pochi minuti dal termine una verticalizzazione per il subentrato Gerard Moreno ha permesso allo spagnolo di chiudere il match. Il Rayo, settima sconfitta consecutiva, dista già sei punti in classifica, il Celta quattro. E dopo la sosta per le nazionali, fra due settimane, si ricomincerà proprio dalla delicata trasferta di Vigo.

Tabellino:
Villarreal (3-5-2): Asenjo 6; Álvaro González 6,5,Funes Mori 6,5, V. Ruiz 6; Jaume Costa n.g. (17’ Miguelón 6), Cazorla 6,5, Morlanes 6, Iborra 7 (67’ Gerard Moreno 7), Pedraza 6; Chukwueze 6 (84’ Fornals n.g.), Toko Ekambi 7,5. A disp.: A. Fernández, Quintillà, Cáseres, Bacca. All. Javi Calleja.
Rayo Vallecano (5-4-1): Dimitrievski; Advíncula (78’ Embarba), Gálvez, Amat, Velázquez (56’ Álvaro Medrán), Álex Moreno; Bebé, M. Suárez, Imbula (68’ Pozo), Álvaro García; de Tomás. A disp.: Alberto, Tito, Santi Comesaña, Trejo. All. Míchel.
Gol: 20’ M. Suárez, 50’, 52’ Toko Ekambi, 88’ Gerard Moreno
Arbitro: González González. Ha ammonito Funes Mori, Velázquez, Gálvez, V. Ruiz, Álvaro González e Amat.

About Mihai C. Vidroiu 550 Articoli
Mi chiamo Mihai Vidroiu, ma per tutti sono semplicemente Michele, sono cresciuto a Roma, sponda giallorossa. Ho inoltre una passione smodata per il Villarreal, di cui credo di poter definirmi il maggior esperto in Italia. Ah, sono anche modesto a volte.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*