Villarreal-Real Sociedad 1-2: Harakiri!

Dopo dodici anni la Real Sociedad torna a espugnare il feudo amarillo

Juanmi Real Sociedad

Due gravi errori difensivi condannano un Villarreal che ha disputato una gara abbastanza positiva sul piano tattico. Dopo il gol di Gerard Moreno, la Real Sociedad ribalta l’incontro con le reti di Willian José su assist di Funes Mori e di Juanmi su errore di Álvaro González. Per una curiosa casualità questa è stata la terza volta che il Sottomarino giallo ha esordito in massima serie di fronte al proprio pubblico: nelle due precedenti aveva perso contro il Rayo Vallecano (1-5 nel 2000) e pareggiato con l’Osasuna (2-2 nel 2002). Ma più pragmaticamente non vince al debutto da quattro anni: ha pareggiato nel 2015 (1-1 col Betis) e nel 2016 (1-1 col Granada), ha perso lo scorso anno (1-0 col Levante) e questa sera.

Per il debutto stagionale Javi Calleja conferma alcune scelte già provate nel pre-campionato: Funes Mori al centro, Pedraza terzino, Santiago Cáseres in regia, Morlanes (appena diciannove anni, esordio assoluto in Liga) e Cazorla mezzali, con Fornals alle spalle di Gerard Moreno e Toko Ekambi. A parte l’avvio a razzo degli ospiti il Villarreal risponde bene, i ragazzi di Calleja sono ordinati in fase difensiva dove il rombo diventa una difesa in linea, e alla continua ricerca del fraseggio in fase di impostazione. Il vantaggio arriva da una giocata individuale di Gerard Moreno, ma anche Toko Ekambi ha impressionato in positivo. Ma la buona prima parte è stata vanificata dall’errore di Funes Mori che, con un maldestro retropassaggio, regala a Willian José un gol semplice.

Il Submarino amarillo ha controllato il gioco senza riuscire a trovare i varchi giusti per sfondare le difesa della Real Sociedad. La prima mossa la fa Asier Garitano passando al 4-2-3-1 con l’inserimento di Zurutuza e Juanmi. Di fatto il modulo non cambia le regole, il Villarreal continua a gestire il possesso, ma cambiano le caratteristiche dei giocatori in campo. La Real Sociedad ha maggiore verticalità e può sfruttare a meraviglia le ripartenze in campo aperto. Su una di queste Álvaro González ha regalato il gol della vittoria al subentrato Juanmi, in gol pochi minuti dopo il suo ingresso in campo. Nel finale, con ventuno giocatori stabilmente negli ultimi trenta-trentacinque metri di campo, il Villarreal non ha trovato soluzioni vincenti per buttarla dentro: con tre tiri in porta la Real Sociedad ha portato a casa due gol e tre punti. Per la seconda volta nella sua storia la Real Sociedad espugna il feudo amarillo in una gara di campionato: l’unico precedente risale al 2005/06.

Tabellino:
Villarreal (4-4-2): Asenjo 5; Mario Gaspar 5,5, Álvaro González 4, Funes Mori 4, Pedraza 6; S. Cáseres 6, S. Cazorla 6,5 (73’ Trigueros n.g.), Morlanes 6 (65’ Raba 4,5), Fornals 5 (77’ Bacca n.g.); Gerard Moreno 7, Toko Ekambi 6. A disp.: A. Fernández, V. Ruiz, Miguelón, Layún. All. Javi Calleja.
Real Sociedad (4-4-2): Rulli; Zaldúa, D. Llorente, H. Moreno, Theo Hernández; Merino (59’ Zurutuza), Illarramendi,; Zubeldia, Rubén Pardo (68’ Juanmi); Willian José, Oyarzabal (80’ Elustondo). A disp.: Zubiaurre, K. Rodrigues, Sangalli, Bautista. All. Asier Garitano.
Gol: 16’ Gerard Moreno, 40’ Willian Josè, 71’ Juanmi.
Arbitro: Melero López. Ha ammonito Morlanes, Theo Hernández, S. Cáseres, Juanmi e Zaldúa.

About Mihai C. Vidroiu 500 Articoli
Mi chiamo Mihai Vidroiu, ma per tutti sono semplicemente Michele, sono cresciuto a Roma, sponda giallorossa. Ho inoltre una passione smodata per il Villarreal, di cui credo di poter definirmi il maggior esperto in Italia. Ah, sono anche modesto a volte.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*