Il Villarreal B ha eliminato il Bilbao Athletic

Nonostante abbia perso 0-2 si è qualificato grazie all'1-3 dell'andata

Stadio Ceramica

Nel primo turno eliminatoria dei play-off di Segunda División B il Villarreal B ha eliminato il Bilbao Athletic, ossia i paricorso dell’Athletic Bilbao, e si è qualificato per la fase successiva. Al MiniEstadi del centro sportivo di Miralcamp i ragazzi di Miguel Álvarez Jurado hanno sofferto molto più del previsto e hanno perso per due reti a zero, ma in virtù dell’uno a tre della gara di andata è bastato per eliminare la squadra riserve dell’Athletic Bilbao. Il MiniSubmarino ha ha affrontato l’incontro senza il suo miglior uomo, il centrocampista Daniel Raba, che ha patito un sovraccarico muscolare a inizio settimana. Il tecnico del Villarreal B ha deciso di sostituirlo con Darío Poveda, che durante la gara si è alternato di ruolo con Samuel Chukwueze come seconda punta al fianco di Adrian Dalmau o esterno destro di centrocampo.

I ragazzi di Miguel Álvarez sono entrati in campo troppo fiacchi, forti della netta vittoria al Nuevo San Mamés, e l’Athletic Bilbao B è stato padrone del campo per tutta la prima mezzora durante la quale ha siglato le uniche reti della partita. La prima è arrivata su un corto disimpegno di Pau Torres su cui Guruzeta ha trovato un gran tiro al volo da fuori area; la seconda su un altro tiro da fuori nettamente deviato da Gil. A questo punto Miguel Álvarez ha allargato Poveda e dirottato Chukwueze in attacco per poter avere più fraseggio a centrocampo e la cosa funziona. Da qui in poi sarà il Villarreal B a gestire la circolazione di palla e l’unica vera occasione degli ospiti arriverà su contropiede a fine primo tempo, stoppata soltanto da un palo.

Nella seconda parte il tecnico amarillo ha osato togliendo Chuca e inserendo un centravanti-boa qual è Mario González (lo avevamo intervistato in esclusiva qualche anno fa, quando giocava nel Villarreal C). Perciò il MiniSubmarino si è ritrovato con un 4-4-2 con quattro attaccanti in campo: Chukwueze, Poveda, Dalmau e Mario González. Il Bilbao Athletic non ha creato più nulla, il Villarreal B ha avuto molte occasioni nitide, tra cui un palo di Chukwueze e un colpo di testa di Mario González ma il risultato non si è più sbloccato. Di fronte a tutta la dirigenza del Villarreal (erano presenti Roig padre e figlio, Llaneza, Senna e Calleja) la squadra riserve si è qualificata per la seconda fase degli spareggi per la promozione in Segunda División A. Ricordiamo che per essere promossi bisognerà superare ancora due turni a eliminazione diretta di andata e ritorno.

About Mihai C. Vidroiu 479 Articoli
Mi chiamo Mihai Vidroiu, ma per tutti sono semplicemente Michele, sono cresciuto a Roma, sponda giallorossa. Ho inoltre una passione smodata per il Villarreal, di cui credo di poter definirmi il maggior esperto in Italia. Ah, sono anche modesto a volte.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*