Presi due sauditi, si tratta Javi Fuego

Il centrocampista 26enne Salem Al-Dawsari arriva in prestito secco fino a giugno

Javi Fuego Espanyol

A poco più di una settimana dalla chiusura del mercato invernale il Villarreal ancora sta sondando il terreno. Le condizioni di Bruno Soriano destano preoccupazioni e la società vorrebbe cautelarsi a tal riguardo. Il capitano del Sottomarino giallo si è sottoposto a un intervento di trasposizione della tuberosità tibiale anteriore alla gamba sinistra lo scorso 3 luglio, ma ancora non è tornato ad allenarsi con regolarità con il gruppo. Nonostante la prognosi fosse di circa tre-quattro mesi, il centrocampista continua ad avvertire fastidi che ne interrompono il recupero. E ad oggi lo staff medico non è in grado di fornire una prognosi affidabile: Bruno sta cercando di affidarsi ai migliori esperti ma non è detto che possa essere in grado di tornare in campo nei prossimi mesi.

Rodrigo ha saputo sostituirlo con prestazioni ben sopra ogni aspettativa, ma con la squadra ancora in lotta su due fronti serve un ricambio di qualità. Anche perché Javi Calleja lo sta spremendo: è il terzo giocatore per minutaggio in tutta la Liga e delle dieci gare tra le due coppe ne ha saltata appena una. L’a.d. Roig Neguroles ha inviato un sondaggio all’Espanyol per Javi Fuego, un regista di qualità di notevole esperienza che potrebbe fare al caso nostro. Il centrocampista 34enne ha ancora un anno e mezzo di contratto e rappresenta uno degli ingaggi più alti per la società catalana. Si sta cercando un accordo a un prezzo ragionevole. Anche perché l’anno prossimo la squadra perderà anche Rodrigo, ceduto all’Atlético Madrid, e ha bisogno di qualcuno in mezzo al campo che possa adattarsi il prima possibile. Tra l’altro non è da escludersi un’operazione in extremis per un difensore centrale, visto un lungo stop di Rubén Semedo. Ma questa mossa verrà concretizzata solo nel caso di una buona offerta, magari un prestito gratuito, in caso contrario il quarto centrale sarà il giovane Pau Torres.

Nel frattempo sono stati messi sotto contratto due giovani sauditi. La LFP, la Lega spagnola, ha avviato un progetto di collaborazione assieme alla Lega saudita e alla General Sports Authority, l’ente governativo saudita deputato allo sport. In ambito di questa iniziativa nove giocatori sauditi sono arrivati in Spagna con la formula del prestito secco fino a fine stagione. Tra le società coinvolte figurano anche alcune di massima divisione: il Levante, il Leganés e lo stesso Villarreal. Il Sottomarino giallo si è accaparrato Salem Al-Dawsari, centrocampista di fascia di ventisei anni, proveniente dall’Al-Hilal. Pare sia il più promettente dei nove giocatori sbarcati nella penisola iberica: é nel giro della nazionale saudita che si è qualificata per i prossimi Mondiali in Russia e ha disputato da titolare l’ultima finale della Champions League asiatica. Inoltre è sbarcato a Miralcamp anche Jaber Issa, centrocampista 20enne dell’Al-Shabab, che invece si aggregherà al Villarreal B. Per questa operazione il Villarreal riceverà una somma rilevante: secondo quanto riferito da Raül Badenes e Carlos Morcote su El Periodico Mediterraneo la cifra potrebbe avvicinarsi ai cinque milioni di euro.

About Mihai C. Vidroiu 479 Articoli
Mi chiamo Mihai Vidroiu, ma per tutti sono semplicemente Michele, sono cresciuto a Roma, sponda giallorossa. Ho inoltre una passione smodata per il Villarreal, di cui credo di poter definirmi il maggior esperto in Italia. Ah, sono anche modesto a volte.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*