Ufficiale: Bakambu in Cina per 37 milioni

Il Beijing Guoan ha versato la clausola, per lui un contratto da nove milioni

Bakambu

Dopo quindici giorni di attesa oggi il Villarreal ha reso pubblico il trasferimento di Cédric Bakambu al Beijing Guoan per 37 milioni di euro. L’accordo era stato trovato da inizio mese, ma di fatto l’operazione era stata congelata finché il Sottomarino giallo non avesse ricevuto il bonifico bancario dei cinesi. L’attaccante franco-congolese aveva anche superato le visite mediche, effettuate a Bologna lo scorso martedì 9 gennaio. Infatti era stato beccato al ristorante “Al Campione” di proprietà, tra gli altri, dell’ex-calciatore Giuseppe Signori a mangiare tagliatelle al ragù. Aneddoti a parte, in mattinata dev’essere arrivato il trasferimento bancario perché il club ha ufficializzato la cessione. Fino a tre giorni fa il giocatore era ancora in stand-bye: all’emittente francese Canal+ disse di essere in attesa di un accordo tra le società e ribadì che fino a quel momento era ancora un giocatore del Villarreal. Ma l’accordo era già stato trovato e lui non si allenava più con i suoi compagni da fine dicembre. Anzi, come ribadito oggi dal club, i cinesi hanno versato la clausola risolutiva del contratto e Bakambu ha potuto svincolarsi. Ormai fa già parte del passato. In Cina guadagnerà nove milioni di euro netti.

Il suo posto è già stato temporaneamente colmato dall’arrivo di Roger Martínez (clicca qui per leggere l’approfondimento), venuto sempre dalla Cina ma con la formula del prestito con diritto di riscatto. Perciò non ci si aspetta altri movimenti in questa finestra di mercato, ma mai dire mai. Intanto il Napoli si è nuovamente interessato a Samu Castillejo, cosa che fa regolarmente da almeno un paio di anni. Sul sito spagnolo Bernabéu Digital ha risposto così a proposito del club partenopeo: «È vero che la scorsa estate il Napoli ha mostrato interesse nei miei confronti, aveva parlato col mio agente per farmi una proposta. Sarebbe stata una buona opportunità perché quello partenopeo è un grande club, ma il Villarreal è un posto fantastico per continuare a crescere. Qui sono felice, anche se il mondo del calcio è imprevedibile». Di fatto Fernando Roig Negueroles ha sempre risposto indicando la clausola risolutiva, una cifra vicina ai trenta milioni di euro. Motivo per cui anche stavolta il Napoli dovrebbe dirottare su qualcun altro, probabilmente Deulofeu.

Tra gli altri movimenti il Sottomarino giallo sta considerando di riscattare il cartellino di Carlos Bacca, che attualmente è in prestito con un diritto di riscatto fissato a 15,5 milioni di euro. Ma Fernado Roig Neguroles ha chiesto proprio questi giorni uno sconto al Milan: il Villarreal sarebbe disposto ad acquistare la punta colombiana già in queste settimane a patto di una riduzione. L’idea sarebbe quella di chiudere a una decina di milioni di euro, trattabili. L’accordo non è stato raggiunto, ma il adesso il Submarino amarillo ha un bel bottino in cassa e con quest’onda di inflazione che investito il mondo del calcio, rilevare un giocatore del calibro di Bacca a queste cifre può essere considerata un’operazione molto intelligente.

About Mihai C. Vidroiu 395 Articoli
Mi chiamo Mihai Vidroiu, ma per tutti sono semplicemente Michele, sono cresciuto a Roma, sponda giallorossa. Ho inoltre una passione smodata per il Villarreal, di cui credo di poter definirmi il maggior esperto in Italia. Ah, sono anche modesto a volte.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*