Calleja: «Bakambu in Cina? Quasi fatta»

Il Beijing Guoan avrebbe offerto una cifra tra i 40 e i 50 milioni di euro

Bakambu

L’indiscrezione è venuta fuori ieri pomeriggio, ma in meno di ventiquattro ore sembra già essersi trasformata in una notizia: Cédric Bakambu rischia di lasciare il Villarreal nel giro delle prossime ore. Sembrava il solito rumour di mercato, invece la trattativa esiste ed è già in fase avanzata. Il club interessato è il Beijing Guoan, la principale società pechinese, che tramite un agente spagnolo ha sondato la situazione nella Liga per acquistare un attaccante. A quanto pare l’intermediario aveva tentato il Celta Vigo per Maxi Gómez, ma dopo le reticenze del club galiziano, a metà dicembre l’interesse si sarebbe spostato sulla punta franco-congolese del Sottomarino giallo. L’offerta dovrebbe aggirarsi sui quaranta milioni di euro, e se fosse confermata sarebbe la più remunerativa cessione di sempre per le casse di questo club. La clausola risolutiva è di cinquanta milioni, ma il Villareal sarebbe disposto ad accettare una somma del genere per il suo miglior giocatore, dopo averne rifiutati venticinque da West Ham la scorsa estate.

Inoltre la società cinese avrebbe offerto un contratto da sei milioni di dollari stagionali allo stesso Bakambu, ossia circa 4,9 milioni di euro, uno stipendio irrinunciabile per l’attaccante. A confermare la trattativa è stato proprio l’allenatore Javi Calleja, che stamattina nella conferenza-stampa in vista della gara di Copa del Rey di domani sera (ore 19, contro il Leganés), ha motivato l’esclusione del giocatore dalla lista dei convocati. «Non è il massimo della vita, ma tutte le parti coinvolte potrebbero beneficiarne» ha spiegato il tecnico «c’è un club che ha mostrato interesse per Bakambu e ha intenzione di esercitare la clausola: la sua cessione si sta ultimando e potrebbe essere questione di ore. In questo genere di cose si può fare ben poco». Non può essere un caso se Bakambu, allenatosi al rientro dalle vacanze, non è stato visto a Miralcamp per l’allenamento odierno. Non si è ancora ben chiaro se il Beijing Guoan pagherà l’intera clausola o si avvicinerà molto, ma tutta la stampa spagnola dà per chiuso l’accordo.

Per la sua sostituzione ancora non ci sono chiari indizi. Di certo c’è solo che l’agente di Sandro Ramírez ha bussato alla porta del Villarreal nelle ultime settimane. Il Sottomarino giallo avrebbe voluto tesserare la punta la scorsa estate, ma ha preferito andarsene all’Everton per una cifra vicina ai sei milioni di euro. Dopo aver trovato poco spazio in Inghilterra, adesso il Villarreal è diventata una sistemazione molto allettante per il calciatore, e l’a.d. Roig Neguroles potrebbe dover sborsare ancora meno di quanto avrebbe fatto in estate per un calciatore giovane e che conosce bene il campionato spagnolo. Un altro nome che torna in orbita amarilla è il solito Gerard Moreno, per cui il Sottomarino giallo ha il diritto di sconto del 50% come fissato dal contratto di cessione all’Espanyol. Considerando che la sua clausola ammonta a quaranta milioni di euro, il giocatore potrebbe essere ripescato a non più di venti milioni, sempre a patto che il giocatore sia disposto a tornare, particolare tutt’altro che da sottovalutare.

About Mihai C. Vidroiu 480 Articoli
Mi chiamo Mihai Vidroiu, ma per tutti sono semplicemente Michele, sono cresciuto a Roma, sponda giallorossa. Ho inoltre una passione smodata per il Villarreal, di cui credo di poter definirmi il maggior esperto in Italia. Ah, sono anche modesto a volte.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*