Levante-Villarreal 1-3: Prove di campionato

Vittoria in rimonta negli ultimi venti minuti di gara contro il prossimo rivale di Liga

Bakambu

Ieri sera allo stadio El Collao di Alcoi, fortino dell’Alcoyano nella provincia di Alicante, il Villarreal ha superato il Levante nella sua quarta amichevole stagionale. Da molti è stato considerato un vero e proprio test visto che le due squadre valenziane debutteranno in Liga proprio una contro l’altra domenica 21 agosto alle 21.05. Fran Escribá ha potuto contare su Trigueros che aveva avuto qualche guaio di troppo durante questo pre-campionato, ma ha dovuto rinunciare ai due terzini sinistri Jaume Costa e Adrián Marín, e a Enes Ünal sempre per motivi fisici. L’attaccante turco in particolare sta risentendo di una botta fortuita rimediata con Andrés Fernández un paio di settimane fa.

Nella gara il Levante è riuscito a chiudere in vantaggio il primo tempo grazie a un calcio di punizione del macedone Enis Bardhi su cui nulla ha potuto Andrés Fernández, ma nella seconda metà il Sottomarino giallo ha alzato la testa. La rete del pari, ad ogni modo, è arrivata solo nell’ultimo spicchio di gare grazie a Trigueros, che ha saputo sfruttare un pallone vagante in area per sorprendere il portiere granota. Dopo la sua rete gli avversari si sono sfaldati e nel giro di otto minuti si sono ritrovati in doppio svantaggio. Pochi minuti dopo Rúben Semedo di testa, con chiara deviazione di Shaq, ha portato avanti i suoi compagni di squadra. Il gol della sentenza lo ha firmato la punta Mario González (clicca qui per leggere la nostra intervista esclusiva) su invito di Castillejo.

Il prossimo impegno sarà l’incontro d’onore contro il Boca Juniors nell’incantevole palcoscenico della Bombonera. Però la partita, a causa del fuso orario, verrà giocata nella fascia oraria notturna: il calcio d’inizio, fissato per le 21.30 in Argentina, corrisponderà alle 2.30 della notte tra mercoledì e giovedì. La spedizione amarilla partirà da Valencia alla volta di Buenos Aires in serata, con un volo charter che staccherà il solo poco prima della mezzanotte per il Sud America.

Tabellino:
Levante (4-5-1): Raúl; Iván López, Postigo, Chema, Toño; Jason, Lerma, Campaña, Bardhi, Morales; Álex Alegría. (subentrati): Luna, Espinosa, Verza, Joan, Javi Ramírez, Aly, Pepelu, Kaiser, Borja, Shaq, Manu Viana. All. Muñiz.
Villarreal (4-4-2): Andrés Fernández (46’ Barbosa); Rukavina (61’ Ruben Semedo), Álvaro González (61’ Bonera), Víctor Ruiz (61’ Ramiro Guerra), Pau Torres; Leo Suárez, Rodrigo, Pablo Fornals (74’ Mario González), R. Soriano (46’ Trigueros); Sansone (46’ Castillejo), Soldado (61’ Bakambu). All. Fran Escribá.
Gol: 34’ Bardhi (L), 73’ Trigueros, 76’aut. Shaq, 81’ Mario González (V).

About Mihai C. Vidroiu 480 Articoli
Mi chiamo Mihai Vidroiu, ma per tutti sono semplicemente Michele, sono cresciuto a Roma, sponda giallorossa. Ho inoltre una passione smodata per il Villarreal, di cui credo di poter definirmi il maggior esperto in Italia. Ah, sono anche modesto a volte.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*