Gimnàstic-Villarreal 2-0: Gli errori costano

Il Submarino amarillo ha perso anche la seconda amichevole stagionale

Victor Ruiz allenamento

Sabato scorso il Villarreal ha disputato la sua seconda amichevole stagionale, ma considerando che la prima è stata giocata contro il Villarreal B nel centro sportivo di Miralcamp, questa può essere considerato il primo impegno autentico. E anche stavolta le cose non sono andate molto bene. Al Nou Estadi di Tarragona il Gimnàstic, squadra di Segunda División A, ha ripassato il Sottomarino giallo con un rotondo due a zero. In entrambi i casi la squadra di Escribá ha regalato la palla agli avversari, prima con Pau Torres che non si è capito con Bonera, e nella seconda parte con Ruben Semedo (all’esordio con la camiseta amarilla), anche lui per via di un malinteso con Ruiz.

Nel complesso la squadra è parsa ancora sulle gambe, d’altronde anche questa settimana è stata caratterizzata dalla doppia sessione di allenamenti per quattro giorni su cinque. Inoltre nelle formazioni, come si può notare dal dettaglio del tabellino, è stato dato ampio spazio ai giovani della seconda squadra da Chuca al neo-acquisto Imanol. In difesa è mancata la concentrazione necessaria, mentre in fase offensiva, nonostante le molte occasioni costruite, poca lucidità da parte dei giocatori che di volta in volta si sono ritrovati a dover chiudere la partita. Il prossimo impegno sarà l’amichevole di mercoledì contro il Reus Deportiu.

Tabellino:
Gimnàstic (primo tempo): Dimitrievski, Kakabadze, Zahibo, M. Barreiro, Maikel Mesa, Perone, Omar, Abraham, Tejera, Djetei, Brugui. (Secondo tempo): Perales (83’ Alex Campos), Pol, Suzuki, Carlos Blanco, De Nova, Xavi Molina, Carlos García (83’ Toscano), Juan Muñiz, Rayco (83’ Roger), Delgado, S. Emaná. All. Lluís Carreras.
Villarreal (primo tempo): Andrés Fernández; Mario Gaspar, Bonera, Pau Torres, Jaume Costa; Leo Suárez, Rodrigo, Chuca, R. Soriano; Sansone, Mario González. (Secondo tempo): Barbosa; Rukavina, Ruben Semedo, Víctor Ruiz, A. Marín; Raba, Ramiro Guerra, Imanol, Castillejo; Bakambu, Soldado. All. Fran Escribá.
Gol: 16’ Omar, 75’ S. Emaná.

About Mihai C. Vidroiu 450 Articoli
Mi chiamo Mihai Vidroiu, ma per tutti sono semplicemente Michele, sono cresciuto a Roma, sponda giallorossa. Ho inoltre una passione smodata per il Villarreal, di cui credo di poter definirmi il maggior esperto in Italia. Ah, sono anche modesto a volte.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*