Pedraza all’Alavés e Adrián Marín rinnova

Alfonso Pedraza va in prestito all'Alavés, senza diritto di riscatto

Pedraza

Il Villarreal, in questa fase di mercato, sta iniziando a posizionare i pezzi in eccesso. Dopo aver rinnovato il contratto ad Alfonso Pedraza fino al 2021, adesso è arrivato il turno di mandarlo in giro a farsi le ossa. È stato trovato un accordo con il Deportivo Alavés che si è assunto l’onere di acquisire le prestazioni sportive del centrocampista esterno del Villarreal per la prossima stagione. I baschi corrisponderanno una cifra non meglio precisata al Sottomarino giallo e non potranno contare su alcun tipo di diritto di riscatto sul giocatore. Così dopo le esperienze al Lugo in Segunda División A e al Leeds United in Championship il 21enne andaluso si confronterà con la massima divisione spagnola per dimostrare di che pasta sia fatto. La dirigenza castellonense ripone grandi aspettative in questo giocatore e la speranza è quella di riavere indietro fra dodici mesi un giocatore pronto per giocarsi le sue possibilità nella prima squadra.

Contestualmente oggi è stato ufficializzato il rinnovo di contratto di un altra giovane promessa della cantera. Il terzino sinistro Adrián Marín ha esteso il suo accordo con il Villarreal per altre due stagioni, legandosi così al club fino al 30 giugno 2021. La necessità del prolungamento, proprio come nel caso di Alfonso Pedraza, è nata dal fatto che il precedente accordo era stato firmato in termini di canterano, perciò con stipendio molto ridotto ma anche con un clausola rescissoria alquanto accessibile. Da questa stagione però, dopo il prestito altalenante al Leganés, il giocatore dovrebbe far parte in pianta stabile della prima squadra diventando una valida alternativa a Jaume Costa, al quale potrebbe prendere il posto da titolare in prospettiva. La sua esperienza a Leganés non è stata trionfale. Innanzitutto Asier Garitano lo aveva chiesto come ripiegamento dopo il fallito acquisto di Diego Rico, che però il Saragozza ha poi deciso di venderlo a metà agosto, pregiudicando la titolarità di Adrián Marín. In seconda battuta una serie di fastidi fisici ne hanno ridotto la disponibilità, permettendogli comunque di disputare quattordici gare.

La prossima operazione prevista dovrebbe essere il rinnovo di Rodrigo Hernández Castante. Anche lui proprio come Pedraza e Marín è legato al Sottomarino giallo da un contratto giovanile e le sue recenti prestazioni hanno attirato l’attenzione di varie società. Vista la clausola rescissoria di circa di dodici milioni di euro, il rinnovo con adeguamento è considerata la prossima priorità della società. Tra l’altro Rodrigo, oltre a essere entrato in via definitiva nel giro della prima squadra già dallo scorso anno, potrebbe fare il salto di qualità proprio nella stagione che sta per partite. Il capitano Bruno Soriano starà fermo ai box per circa tre mesi e saltando la preparazione estiva il suo ritorno in squadra non sarà semplice. A farne le veci al fianco di Trigueros sarà proprio lui, e vista la giovanissima età – ha appena compiuto ventuno anni – ha tutte le carte in regola per ereditarne il testimone tecnico già da questa campagna.

About Mihai C. Vidroiu 419 Articoli
Mi chiamo Mihai Vidroiu, ma per tutti sono semplicemente Michele, sono cresciuto a Roma, sponda giallorossa. Ho inoltre una passione smodata per il Villarreal, di cui credo di poter definirmi il maggior esperto in Italia. Ah, sono anche modesto a volte.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*