Villarreal-Deportivo La Coruña 0-0: Match-point sciupato per il quinto posto!

Vincendo il Sottomarino giallo avrebbe blindato la quinta piazza in campionato

Bakambu Guilherme Deportivo

Alla luce di quanto accaduto stasera, al Villarreal sarebbe bastato battere in casa il Deportivo La Coruña per assicurarsi la quinta posizione in classifica, ma non ne è stato in grado. Nell’ultima gara dell’anno di fronte al proprio pubblico il Sottomarino giallo ricalca i difetti che ha mostrato per tutto il corso della stagione, in particolar modo la sistematica difficoltà a finalizzare l’azione negli ultimi metri. Fortunatamente le dirette rivali non ne hanno approfittato: le due basche non sono andate oltre un pareggio casalingo contro Leganés e Málaga, rimanendo a un punto dal Villarreal. Proprio come nella passata stagione il Deportivo ha assicurato la permanenza in massima serie sul campo del Submarino amarillo, a spese dello Sporting Gijón a una giornata dal termine.

Fran Escribá ha dovuto fare a meno all’ultimo minuto di Musacchio (fascite plantare) e Roberto Soriano (sovraccarico muscolare al quadricipite), oltre ai lungodegenti Asenjo, Ruiz e Chéryshev. Ma la manovra degli ospiti è stata talmente esigua per l’arco di tutti e novanta i minuti che i padroni di casa non hanno mai sofferto le incursioni offensive. Il pallino del gioco è rimasto pressoché costante tra i piedi dei giocatori in camiseta amarilla, quel che è mancato è stato il guizzo vincente. Una volta dentro l’area di rigore la squadra non ha saputo trovare la chiave per scardinare la difesa galiziana, pur avendo sfiorato in più di una occasione il colpo vincente. La più ghiotta l’ha avuta Bakambu su assist di Jaume Costa ma la deviazione della punta è stata imprecisa.

Al triplice fischio le notizie degli altri campi rallegrano gli animi: l’Athletic Bilbao si è bloccato al Nuevo San Mamés contro il modesto Leganés (che, come il Depor, ha festeggiato la matematica salvezza proprio stasera), mentre la Real Sociedad ha evitato la sconfitta interna contro il Málaga solo negli ultimi minuti. Nell’ultima giornata il Villarreal se la vedrà contro gli acerrimi cugini del Valencia, mentre il Bilbao sarà ospite dell’Atlético Madrid e la Real Sociedad del Celta Vigo. Nessuna delle tre rivali si sta giocando più nulla.

Tabellino:
Villarreal (4-4-2): Andrés Fernández; Mario Gaspar, Bonera, Álvaro González, Jaume Costa; Jonathan dos Santos6,5 (90’ Rodri), Bruno Soriano, Trigueros 5,5 (71’ Sansone), Castillejo; Soldado 5,5 (75’ Adrián López), Bakambu. A disp.: Barbosa, Rukavina, José Ángel, Santos Borré. All.Fran Escribá.
Deportivo La Coruña (4-2-3-1): Lux; Juanfran, Raúl Albentosa, Arribas, F. Navarro; Guilherme, Borges; Carles Gil (83’ Bruno Gama), Emre Çolak (90’ Mosquera), Ola John (63’ Fayçal Fajr); Andone. A disp.: Tytoń, Laure, Álex Bergantiños, Marlos Moreno. All. Pepe Mel.
Arbitro: Jesús Gil Manzano. Ha ammonito Trigueros, Soldado, Lux, Andone, Fayçal Fajr e Borges.

About Mihai C. Vidroiu 424 Articoli
Mi chiamo Mihai Vidroiu, ma per tutti sono semplicemente Michele, sono cresciuto a Roma, sponda giallorossa. Ho inoltre una passione smodata per il Villarreal, di cui credo di poter definirmi il maggior esperto in Italia. Ah, sono anche modesto a volte.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*