Llaneza: «Dopo Pasqua parleremo con Escribá»

Il vice-presidente del Villarreal ha anche assicurato pochi cambi in estate

Llaneza

Questa settimana un altro ospite eccellente ha parlato a La Tribuna, il celebre programma serale del canale regionale “Televisión de Castellón Mediterráneo”. Si tratta del vice-presidente in carica, José Manuel Llaneza, l’uomo che meglio che conosce il Villarreal, lavorando per il Sottomarino giallo da ventitré stagioni, ovvero addirittura prima dell’attuale presidenza. Nel corso dell’intervista Llaneza ha toccato vari punti cruciali dall’andamento della stagione in corso alla programmazione per la finestra di calciomercato estiva. Ma soprattutto ha confermato le indiscrezioni di pochi giorni fa secondo cui il tecnico del prossimo anno dovrebbe essere ancora Fran Escribá, al quale verrà offerta una proposta di rinnovo a breve.

«Questa settimana non è la migliore per via delle festività pasquali, però probabilmente la prossima ci sederemo a parlare con Escribá e si prenderà una decisione» ha confermato il dirigente «Sinceramente Fran sta lavorando molto bene, è un ragazzo molto serio ed educato, e sta tirando fuori il meglio dai nostri giocatori. L’amministratore delegato Fernando Roig Neguroles lo sta apprezzando». Probabilmente la partita della svolta è stata quella della scorsa settimana. «Questo Villarreal di Escribá mi sta piacendo moltissimo. Contro l’Athletic mi ha estasiato: avevamo davanti una squadra forte e difficile da battere e l’approccio della squadra è stato impressionante».

C’è stato poi modo di parlare della grande crescita del club attraverso la presidenza Roig. «Non immaginavo, nemmeno nel più roseo dei miei sogni, che avremmo raggiunto quello che abbiamo ottenuto nelle ultime due decadi. Avrei potuto pensare che un giorno saremmo potuti salire in Primera, magari che ci saremmo rimasti… ma mai tutto il resto e soprattutto il valore specifico che ha assunto in questi anni il Villarreal». Il suo ruolo è cambiato nell’arco degli anni, da semplice osservatore a direttore sportivo negli anni d’oro. «Adesso non prendo più decisioni, però quando dovevo farlo mi piaceva che la gente le appoggiasse. Io posso non concordare con qualche scelta, però una volta presa una decisione mi comporto come se l’avessi presa io stesso».

Infine non potevano mancare le domande sull’anno a venire, in particolare sulle politiche di mercato per la prossima stagione. «La rosa è già completa e ci aspettiamo solo tre o quattro cambi, non di più, a meno che non inizino a comprarci giocatori» ha assicurato José Manuel Llaneza «Gli ultimi anni sono stati molto movimentati, perché acquistare dieci giocatori e cercare di rimanere quarti è veramente troppo». Ha infine specificato che «se quest’anno riusciremo a mantenere l’attuale quinto posto, sarà il miglior risultato degli ultimi anni», ovviamente in relazione alle aspettative di inizio stagione. E per riuscire a mantenere la quinta piazza, assicura che «basteranno altri dodici punti» nelle ultime sette giornate di campionato.

About Mihai C. Vidroiu 424 Articoli
Mi chiamo Mihai Vidroiu, ma per tutti sono semplicemente Michele, sono cresciuto a Roma, sponda giallorossa. Ho inoltre una passione smodata per il Villarreal, di cui credo di poter definirmi il maggior esperto in Italia. Ah, sono anche modesto a volte.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*