I ricavi del Villarreal in Europa League sono raddoppiati

villarreal europa league

La scorsa settimana la Uefa ha diramato il dettaglio degli introiti per i club che hanno partecipato all’ultima edizione di Europa League. Un gruzzolo di ben 411 milioni di euro, quasi il doppio rispetto ai 240 distribuiti nell’edizione 2014/15. Dal canto suo il Villarreal ha incassato la rilevante somma di sedici milioni e mezzo di euro, il che lo pone sul podio delle squadre che più hanno beneficiato dai ricavi della seconda coppa europea dopo Liverpool (37,8 milioni) e Tottenham (20,8), ma prima della Lazio (15,3). Bisogna specificare che il Siviglia tri-campione in carica ne risulta escluso per il semplice fatto che saltò la fase a gironi, disputata in Champions League (e comunque grazie alla quale ha incassato più di qualunque altra squadra di Europa League).

Nel dettaglio il Villarreal ha percepito 4,4 milioni per la fase a gironi, 3,75 per la fase a eliminazione diretta e 8,3 di market pool. Il netto aumento di incassi è stato causato dall’incremento del valore dei bonus da parte dell’Uefa. Infatti per quanto riguarda la fase a gironi il bonus di partecipazione è stato incrementato da 1,3 a 2,4 milioni di euro; quello per l’accesso ai sedicesimi di finale è stato portato a 500mila euro, mentre prima era di soli 200mila euro, a cui ci possono aggiungere i 750mila per l’ingresso negli ottavi di finale, che invece era fermo a soli 250mila euro; sono invece 1,25 milioni per i quarti di finale contro gli appena 400mila euro del vecchio formato. Questi aumenti hanno permesso all’ipotetico vincitore di raggiungere i quindici milioni solamente in premi Uefa, mentre prima non avrebbe potuto toccare quota dieci milioni di euro.

Per fare un raffronto con la stagione precedente, il Villarreal del 2014/15 incassò meno della metà, appena sette milioni di euro, ma è pur vero che raggiunse solamente gli ottavi di finale e non le semifinali come invece è accaduto lo scorso anno. Ma mediamente ogni voce dei ricavi è raddoppiata per via della nuova distribuzione della Uefa. Ad esempio la voce del market pool, strettamente legata ai diritti televisivi di ogni nazione, è passata da quattro a otto milioni per il Sottomarino giallo. In questi termini l’attuale campagna di Fran Escribá può assumere ancora maggiore importanza. Oltre a una questione di prestigio internazionale, per un club come il Villarreal il cammino europeo può significare importanti ricavi.

About Mihai C. Vidroiu 479 Articoli
Mi chiamo Mihai Vidroiu, ma per tutti sono semplicemente Michele, sono cresciuto a Roma, sponda giallorossa. Ho inoltre una passione smodata per il Villarreal, di cui credo di poter definirmi il maggior esperto in Italia. Ah, sono anche modesto a volte.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*