Roberto Soriano al Villarreal, l’acquisto più caro della storia amarilla

Soriano

Nella giornata di ieri il Villarreal ha chiuso un’altra trattativa lampo di cui si è parlato molto negli ultimi giorni. La Sampdoria ha accettato l’offerta di 14,1 milioni di euro per il centrocampista Roberto Soriano, che aveva una clausola risolutiva fissata a quindici milioni, e sulla base di questa il Sottomarino giallo si impegnerà a pagare i contributi di solidarietà raggiungendo virtualmente la cifra della clausola. La trattativa degli ultimi giorni sembra aver riguardato solamente l’intesa sulla rateizzazione della cifra, che sarà versata nel giro di due anni. Il calciatore è atterrato nella mattinata di ieri a Valencia e si è recato nel centro sportivo di Vila-real per sottoporsi alle visite mediche di rito, e nella tarda mattinata ha apposto la firma sul contratto: un quinquennale da due milioni di euro netti a stagione. Nel pomeriggio ha già preso parte alla seduta di allenamento serale.

Il 25enne italo-tedesco è un centrocampista completo, in grado di svolgere entrambe le fasi in egual misura, ma che ha sempre giocato in mediana. L’idea di Marcelino sarebbe quello di poterlo impiegare tanto al centro nel ruolo che ha ricoperto Tomás Pina fino all’anno scorso (per ora N’Diaye sarà impiegato in difesa, come naturale sostituto di Bailly, come ha riferito lo stesso allenatore in conferenza-stampa), tanto sulla fascia destra a mo di Jonathan dos Santos. La polivalenza di molti giocatori nella rosa del tecnico permetterà di muovere vari pezzi, soprattutto a centrocampo, in cerca di una formazione stabile più avanti. Da parte sua Roberto Soriano ha già giocato qualche volta in posizioni più decentrate e la sensazione è che il giocatore abbia dato la propria disponibilità a spostare il proprio raggio d’azione di qualche metro.

Ad ogni modo l’arrivo di Roberto Soriano è a tutti gli effetti il più caro della storia del Villarreal. Supera quello di Nilmar, che fu pagato un totale di quindici milioni di dollari (dieci fissi più cinque variabili) che al cambio del luglio 2009 corrispondevano a 10,5 milioni di euro, proprio gli stessi che il Sottomarino giallo lo scorso anno ha sborsato per Roberto Soldado, nel dettaglio 9,8 fissi più 700mila euro in bonus. E la curiosità più interessante è che questa cifra potrebbe essere insediata da un altro acquisto. Il Submarino amarillo ha avanzato un’offerta di tredici milioni di euro al Sassuolo per Nicola Sansone, ma il club italiano ha rifiutato. L’interessamento per Sansone potrebbe essere letto come alternativa a Soriano, ma non si esclude un nuovo assalto.

About Mihai C. Vidroiu 641 Articoli
Mi chiamo Mihai Vidroiu, ma per tutti sono semplicemente Michele, sono cresciuto a Roma, sponda giallorossa. Ho inoltre una passione smodata per il Villarreal, di cui credo di poter definirmi il maggior esperto in Italia. Ah, sono anche modesto a volte.

1 Commento su Roberto Soriano al Villarreal, l’acquisto più caro della storia amarilla

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*