Cosa sta succedendo alla spalla di Bailly?

Bailly

Quello di Eric Bailly sta diventando un caso vero e proprio, e nell’ultimo match contro l’Espanyol la vicenda ha notevolmente influenzato il rendimento della squadra. Il difensore ivoriano, infatti, lamenta dolori alla spalla già dalla trasferta di Málaga dello scorso settembre, ma è stato nella gara di dicembre contro il Real Madrid che la situazione è precipitata. Il calciatore è rimasto a terra dopo uno scontro di gioco, ma nonostante il dolore, Marcelino gli ha chiesto di stringere i denti, tanto che verso fine gara il dolore è parso riacutizzarsi e le telecamere hanno avuto modo di riprendere un animato battibecco tra i due, in cui il tecnico asturiano si è reso protagonista chiedendo con foga al centrale di resistere fino al triplice fischio.

Da allora la sua sublussazione alla spalla destra è finita sotto l’occhio del ciclone. Bailly ha iniziato a toccarsi la clavicola a ogni contrasto nelle partite succssive, toccando l’apice nella sfida di Copa del Rey contro l’Athletic Bilbao in cui è rimasto a terra almeno in tre o quattro occasioni, richiedendo l’intervento dello staff medico per placare il dolore. Nonostante Marcelino stia cercando di lasciarlo in panchina il più possibile, nelle logiche di turn-over e con Bonera infortunato, l’ivoriano ha dovuto aiutare la squadra in varie occasioni. A inizio gennaio Marcelino ha spiegato, al termine della partita contro il Deportivo, che il giocatore necessiterebbe di un’operazione chirurgica, ma questa lo terrebbe lontano dai campi per cinque mesi e perciò lo staff e il calciatore sono d’accordo sul rimandare il più possibile questa soluzione in virtù di un trattamento conservativo.

Per questo il giocatore sta tentando di rafforzare la zona interessata nelle sessioni in palestra, e durante le partite fascia l’intera articolazione per proteggere la parte e diminuire il dolore. La sensazione generale è che questo trattamento non stia funzionando, e le prestazioni sul terreno di gioco lo dimostrano, ma dopo il match di sabato sera Marcelino ha ribadito che «Bailly non è stato sostituito al termine del primo tempo per i problemi alla spalla, ma unicamente per motivi tecnici». Con il rientro di Bonera e il ritorno di Vícotr Ruiz, che contro l’Espanyol stava scontando la squalifica per il raggiungimento dei cinque cartellini gialli, il suo impiego dovrebbe essere diminuito, in funzione delle sue condizioni fisiche.

About Mihai C. Vidroiu 395 Articoli
Mi chiamo Mihai Vidroiu, ma per tutti sono semplicemente Michele, sono cresciuto a Roma, sponda giallorossa. Ho inoltre una passione smodata per il Villarreal, di cui credo di poter definirmi il maggior esperto in Italia. Ah, sono anche modesto a volte.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*