Villarreal, a Plzeň per il primato

Bailly Viktoria Plzen Europa League

Domani il Villarreal si giocherà il primo posto del girone E di Europa League contro il Viktoria Plzeň: vincere regalerebbe automaticamente la prima piazza agli spagnoli, ma potrebbe bastare anche il pareggio o perfino la sconfitta, a patto che il Rapid Vienna ottenga lo stesso risultato contro la Dinamo Minsk. Di certo però l’incontro degli austriaci sarà ben più semplice, sia perché se la giocheranno fra le mura amiche, sia perché i bielorussi hanno dimostrato di patire gravi problemi contro chiunque, specialmente in trasferta. Il Sottomarino giallo comunque non ha mai perso nei quattro precedenti contro squadre ceche, e non ha mai perso nelle tre precedenti sfide in terra cieca, avendo espugnato per uno a due il Městský Stadion del Mladá Boleslav nella Coppa Uefa 2007/08 e avendo pareggiato nella tana del Zbrojovka Brno nell’Intertoto 2003. Mentre il Viktoria ha ospitato solo due spagnole nel suo fortino: il Barcellona, in grado di vincere zero-quattro nella Champions League 2011/12 e l’Atlético Madrid, che invece cadde per uno a zero l’anno successivo.

Il Viktoria Plzeň comunque sta attraversando un ottimo momento di forma. Nell’ultimo mese la squadra allenata da Karel Krejčí si è aggiudicato tutti e sei gli incontri disputati in Repubblica Ceca: quattro successi in coppa e due in campionato, unico neo la sconfitta internazionale contro la Dinamo Minsk. D’altronde la squadra comanda il campionato ceco con un rilevante margine sul terzo posto, distante nove lunghezze, e tre punti sullo Sparta Praga inseguitore. Dal suo canto il Submarino amarillo, pur non attraversando un buon periodo di forma, in Europa resta una compagine temibile: nella scorsa campagna internazionale è andata in rete in tutte e dodici le gare disputate in questa competizione, a cui vanno aggiunte le cinque di questa stagione. Difficilmente i problemi offensivi visti in Liga impediranno al Villarreal di trovare la rete allo Stadion města Plzně, più che altro dovrà fare attenzione a non concedere nulla in difesa, dove si è sommata l’assenza di Jaume Costa.

Il Villarreal si qualificherebbe come primo…

…vincendo a prescindere da quello che accade a Vienna.
(Viktoria-Villarreal 2 Rapid Vienna-Dinamo Minsk 1X2)

…pareggiando a patto che il Rapid Vienna non vinca.
(Viktoria-Villarreal X Rapid Vienna-Dinamo Minsk X2)

…perdendo a patto che il Rapid Vienna perda contro la Dinamo Minsk.
(Viktoria-Villarreal 1 Rapid Vienna-Dinamo Minsk 2)

Il Villarreal si qualificherebbe come secondo…

…pareggiando, con il Rapid Vienna vincente.
(Viktoria-Villarreal X Rapid Vienna-Dinamo Minsk 1)

…perdendo, nel caso in cui il Rapid Vienna non perda.
(Viktoria-Villarreal 1 Rapid Vienna-Dinamo Minsk X2)

About Mihai C. Vidroiu 500 Articoli
Mi chiamo Mihai Vidroiu, ma per tutti sono semplicemente Michele, sono cresciuto a Roma, sponda giallorossa. Ho inoltre una passione smodata per il Villarreal, di cui credo di poter definirmi il maggior esperto in Italia. Ah, sono anche modesto a volte.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*